Iscriviti ai Feed Aggiungimi su Facebook Seguimi su Twitter Aggiungimi su Google+ Seguici tramite mail

Per alcune aree tematiche cliccare sulle immagini.

tag foto 1 tag foto 2 tag foto 3 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6 tag foto 7 tag foto 8 tag foto 9 tag foto 10 tag foto 10

martedì 24 settembre 2013

Una buona digestione.



… affinché conosca nella vita un po’ di gioia

e possa farne parte agli altri.

 
... qualcosa da digerire ...

 

“Dammi  o Signore una buona digestione

ed anche qualcosa da digerire.
 

Troppo?!
 
Dammi la salute del corpo

col buon umore necessario per mantenerla.

Dammi o Signore un’anima santa che faccia tesoro

di quello che è buono e puro,

affinché non si spaventi del peccato,

ma trovi alla sua presenza la via

per rimettere le cose a posto.
 

Purezza
 
Dammi un’anima santa che non conosca la noia,

i  brontolamenti, i sospiri e  i lamenti

e non permettere che io mi crucci eccessivamente

per quella cosa troppo evidente che si chiama “io”.
 

... un pò di gioia ...


Dammi o Signore il senso del ridicolo.

Concedimi la grazia di comprendere uno scherzo,

affinché conosca nella vita un po’ di gioia

e possa farne parte agli altri.”

 

Tommaso Moro

2 commenti:

  1. Ma questo è un post per super-golosi! :D
    Basterebbe una torta al sapore di gioia, da dividere a fette e distribuire
    Qualcuno di questo blog conosce, per caso, una ricetta semplice e deliziosa da fornire ai lettori perché possano cimentarsi in cucina?
    ( un grande sorriso, cara Rossana...)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella l’idea della ricetta, vista la mia passione per la cucina! Proverò a pensare un piatto “semplice, delizioso” e soprattutto “al sapore di gioia”!

      Elimina